Qatar 7
Qatar 2
qatar 5
Qatar 4
Qatar 3
Qatar 6
Qatar 8

Classifica

1Maverick ViñalesYamaha111
2Andrea DoviziosoDucati104
3Marc MárquezHonda88
4Dani PedrosaHonda84
5Valentino RossiYamaha83
6Johann ZarcoYamaha 75
7Jorge LorenzoDucati59
8Jonas Folger Yamaha 51
9Cal CrutchlowHonda45
10Danilo PetrucciDucati 42
11Scott ReddingDucati33
12Jack Miller Honda30
13Loris BazDucati23
14Andrea IannoneSuzuki21
15Héctor BarberáDucati21

Prossima gara

25/06/2017 - Assen

Motul TT Assen

 Motul TT Assen
  • Circuito TT Circuit Assen
  • Località Assen - Netherlands
  • Lunghezza 4.542 mt.
  • Larghezza 14 mt.
  • Rettilineo più lungo 487 mt.
  • Curve a sinistra 6
  • Curve a destra 12
  • Pole position Sinistra

Guarda il circuito »

rizoma

Castrol Power1

Ultime News

CRUTCHLOW BOOSTED BY NEW CONTRACT AT ASSEN

22/06/2017

CRUTCHLOW BOOSTED BY NEW CONTRACT AT ASSEN

Cal Crutchlow has arrived at Assen in high spirits after agreeing a new contract to remain with the LCR Honda team, but is targeting an improved result after a disappointing couple of rounds in the MotoGP World Championship. Following an encouraging start to the season, the Briton was left frustrated after collecting just five points from the last two races in Mugello and Barcelona where a combination of bad luck and bike issues hampered his progress.

However, the 31-year-old is looking to put that behind him this weekend at one of the most iconic venues on the calendar. He will attempt to do so with the added confidence of having signed a new two-year factory Honda deal that sees him contracted directly to HRC until the end of the 2019 season.

Crutchlow will continue to represent the Japanese manufacturer while racing for Lucio Cecchinello’s team with whom he has been since the start of the 2015 campaign. The Briton expressed his delight at the opportunity to extend his stay with LCR and is looking to celebrate by securing a positive result at a circuit where he has not finished outside the top 10 since 2011.
Visita la sezione


CRUTCHLOW A PUNTI IN CATALUNYA

11/06/2017

CRUTCHLOW A PUNTI IN CATALUNYA

Il pilota LCR Honda Cal Crutchlow si è reso protagonista di una buona performance, finendo appena fuori dalla Top Ten del Gran Premio di Catalunya. E’ stato un weekend a tratti frustrante per il Britannico, caduto 3 volte tra Venerdì e Sabato ma infine in grado di assicurarsi 5 punti preziosi in questo settimo round del Campionato del Mondo MotoGP.

Crutchlow ha affrontato una gara in salita, dopo essersi qualificato in 17° posizione sulla griglia di partenza e aver registrato il 18° tempo durante il Warm-up. Nonostante questi presupposti e alcune difficoltà con la scelta delle gomme, il 31enne ha messo in luce le proprie capacità e il proprio spirito combattivo, guadagnando 6 posizioni e concludendo la gara all’11° posto, immediatamente dopo il pilota ufficiale Yamaha – e attuale leader del Campionato – Maverick Viñales.
Visita la sezione


CRUTCHLOW: “LA SESTA FILA NON RIFLETTE IL NOSTRO POTENZIALE”

10/06/2017

CRUTCHLOW: “LA SESTA FILA NON RIFLETTE IL NOSTRO POTENZIALE”

Il pilota del Team LCR Honda Cal Crutchlow si qualifica in sesta fila per il GP di Catalunya dopo un altro giorno difficile in sella alla sua RC213V. Il Britannico ha segnato il 12° tempo nelle FP3 “roventi” della mattinata dovendosi cimentare anche nelle Q1. Una scivolata al termine di queste non gli ha permesso di migliorare il crono per accedere alle Q2. Cruthclow non è stato l’unico a dover fare i conti con l’asfalto Catalano; tra gli altri anche l’idolo locale Marquez che è caduto quattro volte mentre il compagno di squadra Pedrosa conquista la pole seguito da Lorenzo e Petrucci. Visita la sezione


PRIMO GIORNO DIFFICILE PER CRUTCHLOW SULLA PISTA CATALANA

09/06/2017

PRIMO GIORNO DIFFICILE PER CRUTCHLOW SULLA PISTA CATALANA

Il portacolori del Team LCR Honda Cal Crutchlow non è affatto soddisfatto del primo giorno di prove sul tracciato di Montmelò e al termine della giornata si ritrova al 20° posto in classifica. Nel turno della mattina, sull’asfalto ancora umido dopo una lieve pioggia, il Britannico era andato piuttosto bene chiudendo al secondo posto dietro a Marquez ma una caduta alquanto pesante al termine delle FP2 ha vanificato tutte le sue speranze di classificarsi nella top ten. Visita la sezione


GRANDE FRUSTRAZIONE PER CRUTCHLOW AL MUGELLO

04/06/2017

GRANDE FRUSTRAZIONE PER CRUTCHLOW AL MUGELLO

Un weekend iniziato in maniera molto promettente si conclude con grande insoddisfazione per il pilota LCR Honda Cal Crutchlow, caduto durante l’ultimo giro del Gran Premio d’Italia, nell’iconico Circuito del Mugello. Il britannico aveva alzato le aspettative dopo aver registrato il miglior tempo assoluto durante le prove libere del venerdì, ma è tornado a casa a mani vuote dopo un contatto con Dani Pedrosa. Partito dalla 13° posizione della griglia, il pilota LCR ha combattuto tenacemente in una gara dominata dalle Ducati e dalle Yamaha dei suoi rivali; nonostante alcune piccolo difficoltà con la sua RC213V, Crutchlow sembrava prossimo a concludere la gara in 11° posizione, ma lo spagnolo Pedrosa, con un sorpasso azzardato, ha provocato la caduta di entrambi, a poche curve dalla bandiera a scacchi.Visita la sezione


All news »

Ricerca

Honda The Power Of Dreams
  • LCR Lotto